foto1 foto2 foto3 foto4 foto5


.
info@curecare.it
www.curecare.it

CureC@re

la cultura del prendersi cura

Percorso



L'indagine sulla situazione dei familiari in lutto che sono stati i caregiver durante la fase terminale della malattia non ha ricevuto sufficiente attenzione.

Lo studio esamina fino a che punto l'utilizzo del Carer Support Needs Assessment Tool (CSNAT) durante il periodo di assistenza abbia influenzato le percezioni dei caregiver in lutto: [...]

Leggi tutto: L'impatto del sostegno ai familiari prima del...

Il mese scorso, le Hawai sono diventate il settimo stato, con il Distretto di Columbia, a legalizzare il suicidio assistito dal medico.

Simile ad alcune delle altre leggi statali, l’Our Care, Our Choice Act delle Hawai permette agli adulti competenti con una malattia terminale e una diagnosi di meno di sei mesi di vita, di ottenere una prescrizione letale da utilizzare per togliersi la vita.

I sostenitori affermano che la nuova legge, oltre a dare ai pazienti una modalità di controllo, autonomia e dignità, contiene anche rigorose garanzie. Nonostante queste affermazioni, la legge delle Hawai, come il suicidio assistito legalizzato in generale, solleva [...]

Leggi tutto: La nuova legge sul fine vita alle Hawai: le...

Audio intervista con il dr. Jerry Avon della Harvard Medical School e della Division of Pharmacoepidemiology and Pharmacoeconomics, Department of Medicine del Brigham and Women’s Hospital - entrambi a Boston.

Un centinaio di anni fa, Albert Einstein rivoluzionò la fisica con la sua teoria generale della relatività, rivelando che il mondo lineare che Newton aveva descritto era incredibilmente più complicato. Nell'ottobre 2017, il premio Nobel per la fisica è stato assegnato a scienziati i cui eleganti esperimenti sulle onde gravitazionali hanno dimostrato che Einstein aveva ragione. Nel giro di una settimana, il premio Nobel per l'economia è stato conferito a Richard Thaler per un analogo salto concettuale, a dimostrazione del fatto che il modello del processo decisionale umano, un tempo ben ordinato, è di gran lunga troppo semplice per spiegare la realtà. Come gli sforzi precedenti di economisti comportamentali come Amos Tversky e Daniel Kahneman, il lavoro di Thaler ha spiegato che le persone spesso non scelgono agendo come i razionali equilibratori del rischio e del beneficio presupposti dall'economia classica. Quel lavoro, insieme alle intuizioni di studiosi del processo decisionale orientati in modo più convenzionale, ha profonde implicazioni per la medicina.[...]

Leggi tutto: La psicologia del processo decisionale clinico -...

chi è online?

Abbiamo 127 visitatori e nessun utente online


Redazione: Daniela Cattaneo, Emanuela Porta, Lea;  

Web Master: Emanuela Porta - Copyright © 2019 CureC@re la cultura del prendersi cura Rights Reserved.