foto1 foto2 foto3 foto4 foto5


.
info@curecare.it
www.curecare.it

CureC@re

la cultura del prendersi cura

Percorso



Molti pazienti affetti da tumore non ricevono le cure palliative consigliate. I punti di vista degli oncologi sulle cure palliative non sono stati adeguatamente descritti in modo qualitativo e potrebbero spiegare alcune delle lacune nell’erogazione delle cure palliative.

Per caratterizzare le percezioni degli oncologi degli Stati Uniti su:

  • cure palliative primarie contrapposte alle specialistiche;
  • esperienze che interagiscono con i palliativisti specialisti;
  • interfaccia ottimale tra cure palliative e oncologia per fornire cure palliative;

si sono svolte interviste approfondite con oncologi che esercitano la professione nella comunità generale, in centri medici accademici (AMC) e presso la Veterans Health Administration.

Le interviste telefoniche semistrutturate con 31 oncologi sono state [...]

[...] analizzate utilizzando approcci a matrice e tematici.

Sono emersi 7 temi principali:

  • le cure palliative sono state percepite come appropriate durante tutta la malattia, ma a causa dei vincoli economici sono state largamente fornite solo alla fine della vita;
  • gli oncologi seguivano tre indirizzi di pensiero sulle cure palliative primarie a confronto delle specialistiche;
  • c’era una scarsa disponibilità di cure palliative ambulatoriali;
  • la scarsa comunicazione sulla prognosi ed i piani di cura creava tensione tra i sanitari;
  • le cure palliative venivano percepite come un "gruppo di estranei";
  • le cure palliative avevano un punto focale di cura troppo ristretto;
  • le evidenze delle cure palliative basate sull’AMC non sono generalizzabili alle pratiche comuni.

Gli oncologi hanno osservato tre modi per migliorare l'interfaccia tra oncologi e palliativisti: una chiara divisione della responsabilità, la collaborazione di persona e la condivisione di membri non medici dell’équipe palliativa.

Gli oncologi intervistati erano favorevoli alle cure palliative, ma hanno segnalato degli ostacoli legati al coordinamento dell'assistenza e alle cure palliative per i pazienti ricoverati. Le cure palliative durante il ricovero hanno presentato alcune particolari sfide riguardo alle prognosi in conflitto e alle pratiche terapeutiche che sarebbero attenuate grazie alla maggiore disponibilità ed utilizzo delle cure palliative ambulatoriali.

vai all'abstract: >>  The Appropriate Provision of Primary versus Specialist Palliative Care to Cancer Patients: Oncologists' Perspectives - Gidwani Risha Journal of Palliative Medicine. Published in Volume: 20 Issue 4: April 1, 2017

 

chi è online?

Abbiamo 54 visitatori e nessun utente online


Redazione: Daniela Cattaneo, Emanuela Porta, Lea;  

Web Master: Emanuela Porta - Copyright © 2017 CureC@re la cultura del prendersi cura Rights Reserved.