Walter Manzoni - I progetti con Barbara

Lucida e al contempo dilaniata dalle emozioni, Barbara ripercorre con grande coraggio ed onestà la difficile porzione della vita compresa tra la diagnosi di leucemia e la morte del marito.

 

 

Come è difficile accettare la negatività della malattia, il crollo delle nostre sicurezze, come fuggiamo e rifiutiamo ciò che ci fa paura. Ma alla fine non possiamo non riconoscere che “La morte è l’unica certezza che abbiamo da quando nasciamo, eppure passiamo la vita a combattere quest’idea” e questa dolorosa  presa di coscienza ci può consentire di ritrovare un equilibrio e soprattutto darci il coraggio di utilizzare la nostra difficile esperienza per cercare di aiutare altri che, dopo di noi, devono percorrere il medesimo cammino.

Barbara Manzoni: donna, moglie e madre >>

 

Il cammino di Walter e Barbara >>

 

Awale - semi di senso: così Barbara ha inteso concretizzare la sua volontà di contribuire alla cultura delle cure palliative. Essere segno evidente e supporto attivo a coloro che affrontano la fase difficile della conoscenza del tempo definito.

E così il pensiero é diventato azione sociale.

Memoria e presenza di Walter >>

jNews Module

Ricevi HTML?
Joomla Extensions powered by Joobi

Login Form

registrati per ricevere le newsletter relative ai nuovi contenuti pubblicati.

Registrati

grazie per il tuo accesso, sei il benvenuto!

chi è online?

Abbiamo 194 visitatori e nessun utente online

© 2021 CureC@re. All Rights Reserved. Designed By WarpTheme - Redazione: Daniela Cattaneo; Emanuela Porta; Lea