Adele, la loro leggerezza e la loro forza

Adele,

rimane un membro della sua famiglia, ancora oggi. La sua assenza è puramente anagrafica.

Moglie e madre, continua la sua azione di stimolo e riflessione nella quotidianità familiare come ieri. Le decisioni significative di ciascuno e quelle della famiglia sono oggi come ieri espressione della famiglia. Anche la malattia è stata vissuta secondo questo modello, le scelte terapeutiche sono state elaborate insieme, senza però che queste potessero interferire nei progetti di evoluzione personale e sociale di Paolo e dei figli, Giulia, Chiara e Alessandro.

Adele era consapevole che esiste un livello di responsabilità a cui non ci si può sottrarre, quale moglie e madre. Tanto che quando la tutela della famiglia era minacciata dal suo decadimento ha scelto di appartarsi dalla comunità.

 

Una comunità costituita dalla continuità tra la sua famiglia d’origine, madre, fratelli, cognata, nipoti e quella costruita con Paolo. Una comunità che quotidianamente viveva lo sviluppo individuale e delle relazioni dei suoi membri. Una comunità aperta all’esterno e pronta a farsi coinvolgere dalle iniziative della società impegnata e solidale.

E da subito, Paolo, Giulia, Chiara e Alessandro non hanno atteso una elaborazione della perdita per continuare ad essere espressione di questa comunità per tutti coloro che entrano in contatto con loro. La delicatezza e la leggerezza con cui testimoniano valori e supporto sociale, nonostante il vuoto lasciato da Adele, rappresentano un modello di essere e di agire che si innalza sul vociare e sulle immagini che contraddistinguono gli stili comunicativi odierni.

La loro solidarietà diretta e profonda arricchisce il rapporto con gli altri di valore, e questo valore è ciò che consente ad Adele di continuare a essere testimone attiva nella società.

 

 

jNews Module

Ricevi HTML?
Joomla Extensions powered by Joobi

Login Form

registrati per ricevere le newsletter relative ai nuovi contenuti pubblicati.

Registrati

grazie per il tuo accesso, sei il benvenuto!

chi è online?

Abbiamo 64 visitatori e nessun utente online

© 2021 CureC@re. All Rights Reserved. Designed By WarpTheme - Redazione: Daniela Cattaneo; Emanuela Porta; Lea