foto1 foto2 foto3 foto4 foto5


.
info@curecare.it
www.curecare.it

CureC@re

la cultura del prendersi cura

Percorso



Molti pazienti affetti da tumore non ricevono le cure palliative consigliate. I punti di vista degli oncologi sulle cure palliative non sono stati adeguatamente descritti in modo qualitativo e potrebbero spiegare alcune delle lacune nell’erogazione delle cure palliative.

Per caratterizzare le percezioni degli oncologi degli Stati Uniti su:

  • cure palliative primarie contrapposte alle specialistiche;
  • esperienze che interagiscono con i palliativisti specialisti;
  • interfaccia ottimale tra cure palliative e oncologia per fornire cure palliative;

si sono svolte interviste approfondite con oncologi che esercitano la professione nella comunità generale, in centri medici accademici (AMC) e presso la Veterans Health Administration.

Le interviste telefoniche semistrutturate con 31 oncologi sono state [...]

Leggi tutto: L’adeguata fornitura ai pazienti affetti da...

L'integrazione delle cure palliative in oncologia ha dimostrato di migliorare i disturbi dovuti ai sintomi, la qualità della vita e la sopravvivenza nei pazienti con un tumore avanzato. L'integrazione precoce è più appropriata nell'ambiente ambulatoriale. Tuttavia, la maggior parte dei servizi di cure palliative negli Stati Uniti non dispone di una componente ambulatoriale. Questo studio si propone di fornire uno spaccato del tipo di pazienti e famiglie che sono avviati a questo nuovo percorso con un inizio precoce delle cure palliative.

Si è esaminato un giorno nel centro di cure di supporto per illustrare la struttura e i metodi coinvolti nelle cure palliative ambulatoriali. Ci si concentra su [...]

Leggi tutto: Profilo di un centro di assistenza ambulatoriale...

Per determinare se i risultati per il paziente differiscono tra gli internisti generali che si sono laureati in una scuola di medicina straniera e quelli che si sono laureati negli Stati Uniti è stato compiuto uno studio osservazionale.

Il campione nazionale era composto dal 20% degli assistiti Medicare a pagamento di età uguale o superiore ai 65 anni, ricoverati in ospedale per una patologia medica tra il 2011 ed il 2014 e seguiti da internisti generali laureati in medicina all’estero o negli Stati Uniti. Il campione di studio per l'analisi della mortalità comprendeva 1.215.490 ricoveri in ospedale e coinvolgeva 44.227 internisti generali.

Sono stati valutati la mortalità a 30 giorni dei pazienti ed [...]

Leggi tutto: La qualità delle cure fornite negli ospedali...

chi è online?

Abbiamo 50 visitatori e nessun utente online


Redazione: Daniela Cattaneo, Emanuela Porta, Lea;  

Web Master: Emanuela Porta - Copyright © 2017 CureC@re la cultura del prendersi cura Rights Reserved.