foto1 foto2 foto3 foto4 foto5


.
info@curecare.it
www.curecare.it

CureC@re

la cultura del prendersi cura

Percorso



I medici danno tanti consigli: mangia sano. Fai attività fisica. Non dimenticare di prendere i tuoi farmaci. Non fare quell’esame inutile.

La premessa alla base di tali consigli è semplice: la maggior parte delle persone ha scarse conoscenze mediche e i medici, dando ai loro pazienti informazioni numerose e migliori sulla loro salute e sui trattamenti disponibili, possono aiutarli a prendere decisioni più vantaggiose. Ma l'educazione alla salute non è solo la base della relazione paziente-medico, è anche il fondamento di un numero enorme di politiche progettate per migliorare la salute pubblica.

Si scopre che i medici per primi non seguono sempre i propri consigli, almeno non come ci si potrebbe aspettare. Ciò può avere implicazioni su quanto [...]

Leggi tutto: Fai come dice il medico, non come fanno i medici

Questo articolo è stato trasmesso anche su National Public Radio (NPR); può essere ripubblicato gratuitamente

Il tacchino arrosto e la torta di noci di pecan potrebbero essere gli stessi di sempre, ma un numero crescente di famiglie prevede di aggiungere un’altra tradizione alla loro festa del Ringraziamento, questa settimana: una conversazione aperta sui loro desideri per le cure di fine vita.

Paul Malley, presidente di Ageing with Dignity, l'agenzia che si occupa di Five Wishes, un popolare testamento biologico, afferma che le richieste per i documenti che guidano le decisioni relative a malattie gravi e alla morte in genere, aumentano a partire da questo momento.

"Vediamo un po' di accelerazione per il Ringraziamento e per Natale a dicembre", ha detto Malley, che osserva che dal 1998 sono state distribuite 30 milioni di copie di Five Wishes.

La cena del tacchino con un contorno di morte non è l'idea che tutti hanno di un pranzo di festa. Ma Malley e altri esperti nei colloqui di fine vita dicono che le vacanze sono il momento ideale per [...]

Leggi tutto: Festa del ringraziamento, ritagliati il tempo...

 

«Sto morendo, ma non potrei essere più impegnato a vivere».

 

Così aveva scritto, nella sua ultima mail…

Se Steve Jobs, morendo, ha lasciato detto «stay hungry, stay foolish», l'ultimo insegnamento di James Hillman può riassumersi così: «Resta pensante» fino all'ultima soglia dell'essere…

«Oh, sì. Morire è l'essenza della vita».

 

leggi la notizia >>

 

chi è online?

Abbiamo 42 visitatori e nessun utente online


Redazione: Daniela Cattaneo, Emanuela Porta, Lea;  

Web Master: Emanuela Porta - Copyright © 2020 CureC@re la cultura del prendersi cura Rights Reserved.